Vegetariana

Zucchine ripiene

giugno 2019

L'estate astronomica deve ancora iniziare, anche se è vicinissima, ma il clima dice: estate caliente! Disagi da temperature inquietanti a parte, tra le le cose belle di stagione ci sono frutta e verdura in varietà e quantità! Come non approfittarne? Uno dei piatti più sfiziosi, secondo me, sono le verdure ripiene, dunque ho optato per le zucchine. Evitate quelle troppo grandi che sono più facili da scavare per essere riempite, ma sono piene di semi e molto acquose. Per preparare il ripieno ho usato pochi ingredienti, semplici, in modo da ottenere una ricetta leggera. Andiamo a vedere come fare..

Per 3 - 4 persone

4 zucchine scure di medie dimensioni (si otterranno 8 barchette)

80 g di pane vecchio

80 g di provola affumicata tagliata a dadini piccoli

1 cucchiaino di curcuma in polvere

latte, sale, pepe, olio evo q.b.

1 dl di brodo (vegetale o meno a seconda dei gusti, anche preparato con granulare)

1/2 bicchiere di vino bianco secco

Lavare, spuntare e tagliare le zucchine a metà in lunghezza. Con l'aiuto di uno scavino o di un cucchiaino da caffè svuotarle della polpa facendo attenzione a non andare troppo in profondità. Raccogliere la polpa ricavata in una padella con poco olio e farla saltare velocemente. aggiustare di sale e lasciar raffreddare. Tagliare il pane a pezzi e metterlo in una ciotola coprendolo con il latte. Lasciarlo ammorbidire e strizzarlo per eliminare il latte in eccesso. Portare a bollore il brodo e mantenerlo caldo. Preparare il ripieno versando in una boule la polpa di zucchine, il pane strizzato, sale, pepe, i dadini di provola affumicata e la curcuma. mescolare bene. Con il ripieno ottenuto riempire le barchette di zucchine. Ungere una teglia (usare una teglia che possa andare su fuoco vivo e poi in forno per evitare di cambiare teglia a metà cottura) e disporre le zucchine. Accendere il fuoco, medio alto, e rosolarle bagnando prima con il vino e poi con poco brodo alla volta. Una volta che saranno ben rosolate trasferire la teglia di zucchine in forno. Cuocere in modalità statica a 180° per circa 20 - 30 minuti. Se il fondo di cottura si dovesse asciugare troppo velocemente, aggiungere poco brodo per volta.

Consigli

Potete sostituire la provola affumicata con un altro formaggio a vostra scelta, anche il Parmigiano grattugiato starebbe bene

Se vi piace, aggiungete al ripieno qualche fogliolina di menta

Le spezie sono indicative. Se preferite, potete sostituire la curcuma con la paprika affumicata

Il ripieno potrebbe essere arricchito con dadini di prosciutto cotto.