Vegetariana

Preparato per cioccolata allo zafferano

Dicembre 2019

Una manciata di giorni a Natale. Mi manca di incartare i regali (tutti eco sostenibili), pensare agli ultimi addobbi e alla tavola. Una delle poche cose che mi ha resa davvero felice quest'anno è capitata ieri. Un giro a piedi per il centro di Abbiategrasso. Pioveva, faceva freddo, avevo l'ombrello, ma mi sono goduta ogni istante. Ho fatto acquisti al mercato (clementine e cedri dalla Sicilia attraverso Coldiretti), il profumo da svenimento in panetteria per acquistare pane di segale, quello del caffè di un bar storico in cui sono entrata per acquistare un paio di regali e il più bello di tutti: il fiorista. Ho comprato dei semplici rami di eucalipto per l'allestimento della mensola del camino e per la tavola e ne sono uscita come se camminassi sulle nuvole. Basta poco eh? Già evitare il centro commerciale e gli acquisti isterici mi pare un sogno. Su questa linea di pensiero vi propongo un regalino home made dell'ultimo minuto, ma non per questo meno interessante. Si tratta di un preparato per cioccolata, ma ho giocato un pò sul gusto e ne è nata questa..

Per 4 tazze

75g di cioccolato bianco

25g di zucchero

35g di amido di mais

1 1/2 bustine di zafferano in polvere

480ml di latte parzialmente scremato

Spezzettare il cioccolato bianco in pezzi piuttosto piccoli e versarli nel bicchiere del mixer. Con la funzione a impulsi tritare finemente il cioccolato. Aggiungere lo zucchero, l'amido e lo zafferano e frullare ancora qualche istante per mescolare bene. Versare la polvere ottenuta in un barattolo di vetro pulito e sterilizzato. 

Per ogni tazza..

Versare in un pentolino tre cucchiai di preparato per cioccolata bianca allo zafferano. Aggiungere 120ml di latte parzialmente scremato. Accendere il fuoco medio - basso e mescolare continuamente fino a raggiungere il bollore. Lasciare bollire un minuto o finchè non sarà densa secondo i gusti (più bolle, più addensa).

Consigli

La dose di zafferano da aggiungere è relativa al gusto. Partite da una bustina e aumentate gradualmente a piacere.

Io ho usato latte parzialmente scremato, ma nulla vieta che usiate una bevanda vegetale di riso o avena.. eviterei la mandorla che ha un gusto piuttosto marcato e rischierebbe di sovrastare quello dello zafferano.