Vegetariana

Pasta al forno con ragù di zucca e finferli


Questo piatto nasce così: all'inizio di settembre sono andata a Torino con la mia amica Alessandra per partecipare alla color run: la corsa più colorata che ci sia. Durante la corsa infatti, bisogna passare da alcuni varchi dove si viene inondati di polveri colorate. Questa corsa si rifà alla festa Indiana Holi in cui si festeggia l'arrivo della primavera. E' la festa dei colori: la gente si trasforma in un arcobaleno vivente e si getta addosso polveri colorate e poi si balla e si canta per due giorni. Prima di arrivare a Torino ci siamo fermate in autostrada e all'area di servizio abbiamo comprato una confezione di pasta coloratissima che ci avrebbe ricordato la giornata. Da qui l'idea di preparare una ricetta per il blog..




Per 5 persone

Per il ragù

230 g di zucca pulita

145 g di finferli puliti (vedi consigli)

½ cipolla dotata

olio evo q. b.

sale q. b.

pepe q. b.

½ cucchiaino di curry indiano piccante

½ bicchiere di vino bianco

Lavare e mondare le verdure. Tagliare la zucca a dadini, i funghi a pezzetti non troppo piccoli o a fettine. Tritare la cipolla e metterla in padella con poco olio. Salare leggermente, coprire con un coperchio e lasciar stufare a fuoco basso. Aggiungere poca acqua se necessario. Aggiungere la zucca. Quando sarà quasi a cottura, ci vorranno circa 15 minuti, aggiungere i funghi. Sfumare con il vino. Aggiustare di salee aggiungere poco pepe e il curry. Portare a cottura e tenere da parte il ragù (non serve tenerlo in caldo).

Per la pasta

400 g di pasta nel formato preferito da cuocere in abbondante acqua salata ricordando di tenerla un po' al dente (1 - 2 minuti in meno di cottura).

Per la besciamella leggera (ricetta di Sveva Casati Modigliani)

½ litro di latte

1 e ½ cucchiai di amido di mais o fecola di patate

sale q. b.

noce moscata q. b.

20 g di formaggio grattugiato

In una ciotola mettere l'amido di mais e poca acqua (solo quella necessaria a sciogliere l'amido). Versare il latte in una casseruola capiente e portarlo a bollore. Versare a filo il composto di amido e acqua mescolando bene con una frusta a mano per non creare grumi. Aggiungere sale e noce moscata a piacere. Mescolare bene. Aggiungere anche il formaggio e mescolare ancora. Usare subito.

Per la teglia

Mescolare la besciamella leggera con il ragù. Versare la pasta nella casseruola del ragù e mescolare bene. Ungere una pirofila da forno e versarvi la pasta. Cuocere in forno statico a 180° per 20 minuti.

Consigli

Pulire i finferli

Tagliare la base dei funghi e pulirli con uno spazzolino facendo attenzione a non rovinarli. Una volta tolta la gran parte della terra, versare i funghi in una ciotola capiente piena d'acqua. Smuovere l'acqua delicatamente in modo da far precipitare sul fondo i residui di terra rimasti. Stendere i funghi su un vassoio ricoperto di carta da cucina e tamponarli per asciugarli bene. I funghi sono pronti per essere usati, congelati o essiccati.

Le spezie da aggiungere al ragù sono facoltative e sostituibili con qualsiasi altra di vostro gradimento così come il tipo di pasta.

La besciamella leggera può essere sostituita da una classica.