Vegetariana

Insalata di farro mediterranea

Pare che questa sarà la settimana più calda dell'estate 2018. Rimedi contro il caldo ne abbiamo? Al Tg e sui giornali si leggono mille consigli tutti validissimi, uno su tutti, mangiare leggero. Ma leggero non significa per forza insapore. E' vero che l'apporto di sale e soprattutto di glutammato monosodico (il dado industriale) andrebbe ridotto al minimo, ma non servono per forza questi ingredienti per insaporire i nostri piatti. Ci sono alimenti già gustosi che, una volta aggiunti ai nostri piatti, renderanno tutto più sfizioso senza appesantirci. E' questo il caso delle olive. Quelle verdi sono ricche di antiossidanti, ma in commercio si trovano molte varietà di questo frutto. Scegliete in base ai vostri gusti. Lo stesso vale per i capperi. A me piacciono quelli finissimi e sottaceto, ma se preferite i cucunci (frutti del cappero) usate questi.

Per 4 persone

240 g di farro perlato

2 cucchiai abbondanti di olive verdi denocciolare

3 cucchiaini di capperi finissimi

20 pomodorini ciliegino

1 mazzetto di basilico fresco

1 mozzarella

olio evo q.b.

sale q.b.

qualche goccia di Tabasco

Sciacquare il farro sotto l'acqua corrente e scolarlo. Portare a ebollizione abbondante acqua salata e cuocere il farro circa 15 minuti (controllare i tempi sulla confezione). Nel frattempo lavare i pomodorini, tagliarli a metà e versarli in una ciotola capiente. Tagliare a metà anche le olive e aggiungerle nella ciotola insieme ai capperi. Infine tagliare anche la mozzarella e unirla mescolando bene. Trascorso il tempo di cottura, scolare il farro e passarlo velocemente sotto l'acqua fredda. Scolare bene e unirlo alle verdure. Condire con olio, qualche goccia di Tabasco e foglie di basilico spezzettato. Mescolare ancora e riporre in frigorifero per 2 - 3 ore prima di servirlo.

Consigli

Il Tabasco è facoltativo e può essere omesso.

Potete aggiungere anche del tonno in scatola.

Fate attenzione alla cottura del farro: non è necessario ammollarlo. La confezione che ho comprato io riportava tempi di cottura errati, indicando 30 minuti per lessarlo e 10 minuti in pentola a pressione. In una pentola normale dopo 15minuti era cotto.