Farfalle con crema di zucca e pancetta

Non è ancora primavera, ma si sente già nell'aria. Le ore di luce sono di più e cominciamo a svegliarci da un certo torpore, ma con calma. Infatti oggi diluvia e non è propriamente il tempo migliore per sentirsi allegri e attivi. Insomma, mille scuse pur di introdurre un piatto di farfalle fumanti con la mia amata zucca! 

Per 4 persone

180 g di zucca pulita

1 scalogno

80 g di pancetta affumicata

1 cucchiaio colmo di Philadelpia

sale q.b.

olio q.b.

pepe q.b.

320 g di farfalle rigate

Lavare, mondare e tagliare la zucca pezzettini piuttosto piccoli e tritare lo scalogno. In una casseruola capiente versare poco olio e far stufare a fuoco dolce lo scalogno. Aggiungere i pezzettini di zucca, salare (tenendo conto che la pancetta darà molto gusto e sapidità). Portare a cottura la zucca aggiungendo poca acqua per facilitare l'operazione, se necessario. In una padella ampia, versare la pancetta affumicata tagliata a dadini e rosolarla per bene fino a farla diventare croccante. Cuocere le farfalle, seguendo i tempi di cottura della confezione. Nel frattempo controllare la cottura della zucca, se è tenera frullarla con il frullatore a immersione. Aggiungere alla zucca il Philadelphia e stemperare tutto con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Aggiustare di sale se necessario. Scolare le farfalle al dente e versarle nella padella del condimento. Aggiungere la pancetta e mescolare bene. Servire ben caldo e con una macinata di pepe (facoltativo).

Consigli

Se preferite un gusto meno forte, potete sostituire la pancetta affumicata con quella dolce.