Cigarillos ricotta e fragole



Per quanto non ami particolarmente l'estate, il cambio di stagione mi rende un po' malinconica. In quanto a colori, l'autunno non è secondo ad altre stagioni, ma forse non sono ancora pronta a lasciare definitivamente le maniche corte per passare ai golfini e così, quando al super ho visto la ricotta dolce con purea di fragole, mi sono lasciata tentare. Scucchiaiarla direttamente dal barattolino è una gran soddisfazione, ma in un mini dessert lo è anche di più!






Con queste dosi otterrete 18 "sigarette"

12 fogli di pasta fillo

olio di oliva q.b.

2 confezioni di ricottine dolci alle fragole (al super già pronte)

meringhe per decorare (facoltative)

Versare in una ciotola le ricottine e mescolarle bene con il composto di fragole in modo che siano omogenee. Stendere un foglio di pasta fillo, pennellare tutta la superficie con l'olio e ricoprire con un altro foglio di pasta fillo. Pennellare anche questo con olio. Proseguire in questo modo fino a ottenere quattro strati di pasta fillo sovrapposti. Praticare dei tagli longitudinalmente in modo da ottenere delle strisce. Per ogni foglio se ne devono ricavare tre. Procedere in questo modo anche con gli altri fogli di pasta fillo. Una volta ottenute le strisce tagliarle a metà nel senso della larghezza. Avrete così tutte le diciotto porzioni di pasta che occorreranno per fare le "sigarette". Versate due cucchiaini di ricotta e fragole su ogni mezza striscia di pasta e arrotolate senza stringere troppo altrimenti il ripieno uscirà. Porre i cigarillos, su una placca foderata di carta da forno, con la chiusura rivolta verso il basso. Pennellare la superficie esterna con poco olio e infornare, in forno già caldo, a 180° per 10 - 12 minuti. La superficie dovrà essere dorata e croccante. Lasciar raffreddare e decorare con meringhe sbriciolate.

Consigli

Non sostituite la pasta fillo con la sfoglia, oltre ad ottenere un risultato diverso, allunghereste i tempi di cottura.

Le meringhe sono facoltative e potete sostituirle con zucchero a velo, anche di canna, cacao amaro in polvere o ometterle semplicemente.

Non ho aggiunto zucchero al composto di ricotta e fragole perché è già zuccherato, ma potete sempre assaggiarlo e decidere di aggiungerne in base ai vostri gusti.

Se dovesse essere la stagione delle fragole potete aggiungerne dei pezzettini al ripieno di ricotta.