Bocconcini di pollo vaniglia e zenzero

L'impiego in ricette salate è sicuramente un uso insolito della vaniglia, ma nei Paesi caraibici e in alcuni Paesi africani è normalissimo aggiungerla a pietanze saporite. Anche Il Cucchiaio d'Argento propone un uso "salato" della vaniglia abbinandolo alla pasta. Io ho scelto di insaporire con la preziosa bacca una carne dal gusto abbastanza neutro come il pollo e di abbinarci anche un poco di zenzero per stemperarne la dolcezza e per dare al piatto un tocco di freschezza, sappiate però, che la vaniglia si sposa benissimo anche con il pesce e con le carini bianche in generale. Questa ricetta è stata pensata appositamente per San Valentino e se volete sapere perchè andate a leggere qui se invece volete scoprire qualcosa in più sulla ricorrenza di San Valentino andate a leggere qui.

Per 2 persone

200 g di petto di pollo

1 scalogno medio

1 bacca di vaniglia

1 cm di zenzero fresco

olio evo q.b.

sale q.b.

farina q.b.

2 dl di brodo di carne leggero (per esempio di pollo)

Portare a ebollizione il brodo e mantenerlo a bollore durante tutta la preparazione. Tagliare il pollo a tocchetti di circa 1 cm. Lavare, mondare, tagliare lo scalogno a fettine e cuocerlo in padella con poco olio a fuoco dolce, devono stufare. Se necessario aggiungere poca acqua o brodo per aiutare la cottura. Quando lo scalogno sarà ben stufato, infarinare il pollo e scrollarlo dall'eccesso di farina. Versare i tocchetti di pollo infarinati in padella e lasciarli dorare per pochi istanti. Appena la carne sarà diventata "bianca" da un lato, mescolare per rigirare i pezzetti e lasciar cuocere anche dall'altro lato. Nel frattempo grattugiare lo zenzero e aprire il baccello di vaniglia. Con la punta di un coltello raschiare i semini di vaniglia di ¼ di baccello (non serve usarne molta, addolcirebbe troppo il piatto e sarebbe sbilanciato). Aggiungere zenzero e semi di vaniglia in padella, mescolare e versare poco brodo per aiutare la cottura. Aggiustare di sale se necessario. Cuocere ancora qualche istante verificando che non ci siano parti di pollo ancora rosa, restringere un poco il fondo di cottura, spegnere il fuoco e servire immediatamente.

Consigli

In questa ricetta non è possibile sostituire lo zenzero fresco con quello in polvere.

Per estrarre i semini di vaniglia è sufficiente tagliare il baccello a metà e "grattarli" via con la punta di un coltello.