Biscottini al caffè

Se il vostro papà è un vero golosauro proprio come il mio, preparate subito questi biscottini al caffè da regalargli per la festa del papà, ne andrà matto. Devo essere sincera, questa ricetta nasce per purissimo caso. Cercavo una ricetta per una frolla adatta alla mia nuovissima e fiammante spara biscotti e mi sono affidata alla ricetta di una super food blogger. Peccato non abbia funzionato. Dunque presa dallo sconforto, ma decisa a non buttare tutto, ho deciso di modificare la ricetta completamente e di usare la spara biscotti in modo..creativo!

Per circa 30 pezzi

170 g di burro morbido

90 g di zucchero fine

1 uovo

2 cucchiaini di caffè solubile

270 g di farina 00

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di latte

chicchi di caffè ricoperti di cioccolato q. b.

Triturare finemente il caffè solubile, io ho usato il mortaio, e tenere la polvere ottenuta da parte. Versare in una ciotola il burro tagliato a pezzetti, unite l'uovo, la polvere di caffè macinata, il sale e frullare tutto con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Aggiungere la farina e frullare ancora. Unire anche il latte e impastare un'ultima volta fino ad ottenere un panetto un poco appiccicoso, ma non colloso. 

Con un tarocco tagliare una porzione di impasto, sagomarlo a salsicciotto, introdurlo nella spara biscotti con disco a fiore a quattro petali e sparare fuori tutto l'impasto in modo da ottenere delle strisce di frolla. Dividere le strisce circa a metà e arrotolare ogni pezzo di su se stesso fino a formare una spirale. Disporre i biscotti ottenuti su una teglia senza carta da forno e senza staccante. Cuocere a 170° in forno statico per circa 10 minuti. 

Trascorso il tempo di cottura aprire lo sportello del forno, estrarre la teglia e porre un chicco di caffè al centro di ogni biscotto. Infornare nuovamente per circa due minuti. Estrarre la teglia, lasciar raffreddare i biscotti e servirli in accompagnamento a un the o a un dessert al cucchiaio.

Consigli

Se non avete a disposizione la spara biscotti, una volta ottenuto l'impasto di frolla al caffè potete lavorarlo con le mani per ottenere dei salsicciotti più sottili, come per fare gli gnocchi, e poi arrotolarli e procedere come da ricetta.

Potete trovare qui una ricetta a cui accompagnare i vostri biscotti al caffè.