Vegetariana

Biscotti arancia e cannella

A Natale si biscotta e io non faccio eccezione. E' unno dei regali che amo fare e ricevere! Per cui ogni anno mi ingegno per creare qualcosa di diverso. Questa profumatissima frolla racchiude gli ingredienti magici che fanno del Natale un vero Natale: arancia e cannella. Sapori e profumi imprescindibili! E allora sotto con la frolla!

300 di farina (eventualmente una spolverata in più in base all'umidità della farina)

150 g di zucchero extra fine

110 g di burro freddo di frigorifero

1 arancia bio (scorza)

50 ml di succo di arancia (se spremete l'arancia filtrate il succo)

1 uovo

1 tuorlo

2 cucchiaini abbondanti di cannella in polvere

1 pizzico di sale

Lavare l'arancia e grattugiare la scorza. Spremerla e misurare 50 ml di succo. Separare un uovo e tenere da parte l'albume che si potrà usare per altre preparazioni. Versare nel bicchiere del mixer la farina setacciata, lo zucchero, la scorza d'arancia grattugiata, la cannella, il sale e frullare per mescolare. Aggiungere il burro freddo a cubetti e frullare a impulsi fino a ottenere un composto sabbioso. Versare l'uovo e il tuorlo e frullare bene fino a ottenere una palla. Estrarre l'impasto dal mixer (se necessario impastare per pochi istanti a mano. Se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungere poca farina fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e non appiccicoso) formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero un'ora. Trascorso il tempo indicato, riprendere la frolla all'arancia, stenderla allo spessore di circa 4 mm e ricavare i biscotti. Cuocere in forno statico a 180° per circa 10 - 12 minuti (dipende dal tipo di forno e dalla grandezza e spessore dei biscotti). Decorare a piacere con ghiaccia reale, glassa all'arancia o alla cannella per riprendere i gusti dei biscotti, cioccolato fondente o confettini colorati.

Consigli

Se non vi piace la cannella potete semplicemente ometterla.

Sostituite il burro con del burro leggermente salato e accoppiate i biscotti a due a due farcendoli con crema di pistacchi.