Bicchierini di cheesecake all'albicocca

Odio ferocemente l'estate. Detesto il caldo, l'afa, le zanzare. Forse l'unica cosa che salvo sono i dessert freschi. Ecco allora una ricetta per  preparare un mini peccato di gola pieno di gusto. Le albicocche mature caramellate vi sorprenderanno con il loro gusto dolce-acidulo e la crema al formaggio vellutata e non troppo dolce è ancora più fresca con l'aggiunta di scorza di limone. La ricetta è per sei bicchierini, ma non dureranno a lungo ^_^

Per 6 bicchierini da 50 ml

2 biscotti tipo Molinetti

1 nocciola di burro freddo di frigorifero

1 cucchiaio da the raso di gocce di cioccolato bianco

3 albicocche piccole

1 cucchiaio raso di zucchero di canna Demerara

1 spruzzata di Amaretto Disaronno

poche gocce di succo e la scorza di ¼ di limone bio

3 cucchiai da the colmi di zucchero a velo vanigliato

100 g di Philadelphia mousse

1 cucchiaio di ricotta vaccina

1 manciata di mandorle a lamelle

Lavare, denocciolare e tagliare le albicocche a spicchi (ricavarne almeno tre per ogni mezza albicocca). In una padella antiaderente e con il fondo spesso versare lo zucchero e aggiungere le albicocche con poche gocce di limone. Lasciar sciogliere lo zucchero senza mescolare e sfumare con l'Amaretto. Far evaporare l'alcol e spegnere il fuoco. Lasciar raffreddare. 

In un'altra padellina tostare per pochi minuti le mandorle a lamelle lasciarle raffreddare. Spezzettare grossolanamente i biscotti e disporli nel bicchiere del tritatutto con il burro e le gocce di cioccolato. Frullare fino a ottenere un composto sbriciolato un po' umido come per la base della cheesecake tradizionale. Versare le briciole di biscotto ottenute sul fondo di ogni bicchierino. 

Preparare la crema al formaggio mescolando in una ciotola il Philadelphia mousse con la ricotta, lo zucchero a velo e la scorza di limone grattugiata. Versare la crema ottenuta in una sac-à-poche, tagliare la punta della tasca e dividere la crema nei bicchierini. Decorare con le albicocche caramellate e le mandorle a lamelle tostate.

Consigli

Potete sostituire la scorza di limone con poco zenzero fresco grattugiato.

Potete aromatizzare le albicocche caramellate con qualche rametto di timo o meglio ancora con del timo limone.